fbpx

#CinemaeAmbienteAvezzano

La volpe e la bambina: una storia per tutte le età.

Nella giornata di ieri è stato proiettato nelle sedi del festival Cinema e Ambiente Avezzano il lungometraggio “La volpe e la bambina”, film del 2007 del regista Luc Jacquet, già direttore de “La marcia dei pinguini” vincitore del premio Oscar come Miglior Documentario.
La storia è ambientata nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che, grazie alla sua immensa bellezza, ci immerge in questa storia fiabesca che racconta il legame fragile tra la natura e l’essere umano.

Un racconto in cui si intrecciano la meraviglia e lo stupore con le insidie naturali, il tutto visto dagli occhi ingenui e candidi della bambina che tramite quelli della volpe capirà il sottile confine che separa l’affetto per la natura con un insano sentimento di possessione.

SHARE

Share on facebook
Share on twitter

Iniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura (MIC)

CON L'ALTO PATROCINIO DI

IN COLLABORAZIONE CON

PARTNER LOCALI

PARTNER CAPOFILA

MEDIA PARTNER

All rights reserved © 2024 The Factory

Made with in Abruzzo